2.5 milioni gli arrivi giapponesi in Italia nel 2017?



In 10 anni l’Italia ha perso 1 milione di turisti dal Giappone, poi le cose sono cambiate, ma molti operatori hanno ancora l'idea che il Giappone sia un mercato in crisi.
Andiamo per ordine: secondo i dati ufficiali giapponesi, sono stati 2.300 mila gli arrivi in Italia nel 2015, un dato molto negativo se si pensa che 10 anni prima erano un milione in più: 3.300 mila.
Lo scorso anno però si è registrato un primo sensibile cambiamento nel trend negativo relativo agli arrivi in Italia (trainato da un incremento nel turismo verso l’estero pari a +900 mila).
Il trend positivo continua in questo 2017 e oggi si può ipotizzare che a consuntivo saranno oltre 2.5 milioni gli arrivi giapponesi in Italia.

Visite all’estero dei Giapponesi – 2017 
   Gennaio 1.295.059  +  1,5% rispetto allo stesso mese del 2016
   Febbraio 1.493.399 + 12,2%
   Marzo 1.745. 405   + 12,6%
   Aprile 1.260.000     +  0,8%
   Maggio 1.315.000   + 6,6%
   Giugno 1.320.000   + 3,8%
   Luglio 1.482.000    + 3,2%
    Agosto 1.889.000   + 3,9%
    Settembre 1.625.000 +4,7% 

La ripresa è dunque iniziata, ma il nostro Paese rischia di non riuscire ad approfittarne.
Anche per questo abbiamo in programma una nuova missione in Giappone a novembre, per promuovere il turismo verso l’Italia. Se siete interessati al turismo giapponese e volete essere rappresentati, o desiderate saperne di più scriveteci!


Commenti

Post popolari in questo blog

Travel Journal JP: edizione speciale albergo diffuso

La rinascita di un borgo giapponese passa dall'albergo diffuso

I Giapponesi? Gentili, ossequiosi e ospitali