Post

出版社からの公開OKが出ました

Immagine
出版社からの公開OKが出ました。『イタリアの小さな村へ アルベルゴ・ディフーゾのおもてなし』というタイトルで、新潮社から5月31日に発売です。1728円(税込)。作家の森まゆみさんとの共著です。20年近く前にナポリでお会いした森さんへの尊敬の思いは、あとがきに記しました。
2015年から2017年末まで取材調査、2017年7月に森まゆみさんと廻った南イタリアから、北から南までのアルベルゴ・ディフーゾ20軒を厳選して入れています。
ガイドブックとしては画期的だと思います。イタリアに旅行予定の方だけでなく、イタリア観光業の新たな流れを知りたい方、地域・農村再生に取り組んでいる方、地産地消の食や有機食品に携わっている方など、より多くの人に読んでいただけるように考えてつくりました。
7月13日(水)にポレポレ東中野で、イタリアの農村再生を舞台にしたドキュメンタリー映画上映+出版記念トークも行いますので、ぜひ皆さんお越しください。詳細は近日発表いたします!
(Megumi Nakahashi)
A breve una nuova pubblicazione della guida turistica sugli alberghi diffusi. Vorrei dedicare questo libro alla costanza e tenacia di tutti gestori degli alberghi diffusi che combattono con la proprie forze nel sostenimento e conoscenza dei piccoli borghi cittadini che stanno scomparendo.
Ringraziamento particolare a professore Giancarlo Dall'Ara , presidente dell'associazione degli alberghi diffusi e a tutti coloro che hanno fattivamente partecipato alla conoscenza dei loro piccoli borghi facendomi apprezzare il territorio. (Megumi Nakahashi)

Il turismo dei giapponesi all'estero

Immagine
Sono stati 1.423.700 i viaggi effettuati dai giapponesi all’estero nel mese di gennaio 2018, +9.9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Nel mese di febbraio 2018 sono state 1.390.500 le visite effettuate all’estero dai giapponesi, rispetto ai dati dello scorso anno c’è stato un calo pari a -6.9%. E’ questo il primo dato negativo relativo al turismo outbound giapponese dal mese di gennaio del 2016!

Rassegna Stampa giapponese

Immagine
Sopra e di fianco: il Report 2018 di JTB (istituto di ricerca giapponese), presenta l'albergo diffuso















Il ventennio perduto del Giappone e il nostro futuro

Immagine
"Nel 1979 il Giappone sembrava l'unica economia di successo. Poi ci fu la grande crisi, il "ventennio perduto", l'enorme debito pubblico, il declassamento a terza economia del mondo. E le cose non sono state sistemate dall'Abenomics, certo. Robin Harding del Financial Times ha scritto un lungo articolo in sei punti per spiegare come alcune economie che si trovano in difficoltà, oggi, sono "stranamente silenziose" su uno dei paesi che è riuscito in qualche modo a sopravvivere alla crisi - e quello che potrebbe insegnarci. Non è un tema nuovissimo: in molti credono che non sia possibile prendere il Giappone a esempio, se non altro perché le politiche economiche e sociali, la deflazione, hanno portato in qualche modo a un disastro demografico. L'immigrazione, poi, praticamente non esiste, e in questo la geografia unica del Giappone è determinante - e non replicabile". Così scriveva Giulia Pompili sulla newsletter Katane - come sempre interessa…

Turismo giapponese nello spazio

Immagine
Vi propongo qualche riga ripresa da “Katane, notizie da Asia e Pacifico” di Giulia Pompili, del 13 aprile 2018 (newsletter e davvero interessante!).

“Chiaki Mukai, ed è la prima astronauta donna giapponese. 66 anni, 500 ore di volo nello spazio, è lei a guidare lo Space Colony Research Center, un centro di ricerca all'interno dell'Università delle Scienze di Tokyo". Così scrive Giulia Pompili su “Katane, notizie da Asia e Pacifico” del 13 aprile 2018", "E' nella nostra natura l'esplorazione. La terra è un po' piccola per noi, non trovi?", dice la Mukai ai giornalisti, che vuole fare "l'assistente di volo per i turisti dello spazio" e soprattutto: "E' realistico pensare a una colonia sulla luna entro il 2030". Per una eventuale base lunare cosa serve? Anzitutto: energia, e poi cibo. Ma non il cibo che si mangia nella Stazione Spaziale Internazionale – perché, spiega Mukai, "funziona come un campo base, ogni cosa ch…

La popolazione giapponese nel 2045

Immagine
Japan’s 2015 census showed that southern Kantō (Tokyo, Kanagawa, Chiba, and Saitama Prefectures) accounted for 28.4% of the overall population. This concentration in the Tokyo metropolitan area is expected to rise even further in the period up to 2045.
articolo QUI

I consigli del dottor Shigeaki Hinohara

Immagine
Il Blog Aleteia ha pubblicato i consigli del medico giapponese Shigeaki Hinohara scomparso qualche tempo fa, all’età di 105 anni. I consigli sono davvero interessanti non solo per i contenuti, ma anche per entrare nell’ottica di molti giapponesi. Per questo ne ripropongo qualcuno. Mangia bene “Tutti coloro che vivono a lungo, indipendentemente da nazionalità, razza o genere, hanno una cosa in comune: non sono in sovrappeso”. Non prendere scorciatoie “Per rimanere in salute, sali sempre le scale e porta le tue cose. Io salgo i gradini a due a due per esercitare i muscoli”. Tieniti occupato “Pianifica sempre in anticipo. La mia agenda è già completa per i prossimi cinque anni, con conferenze e il mio lavoro in ospedale”. Continua a lavorare “Non c’è mai il bisogno di andare in pensione, ma se è necessario dev’essere ben più in là dei 65 anni. Cinquant’anni fa c’erano solo 125 giapponesi con più di 100 anni, oggi sono oltre 36.000”. Continua a offrire il tuo contributo alla società “Dopo una cert…